PDF Stampa

Gli scritti di don Paolo Serra Zanetti

Pubblicazioni uscite dopo la sua morte

Il messaggio scomodo di don Paolo Serra Zanetti
a cura di Alessandra Deoriti e Matteo Marabini
Dehoniana libri, 2015
Pubblicazione su don Paolo Serra Zanetti nel X° anniversario della sua morte. E' stata presentata il 14 Marzo 2015 presso la Sala Tassinari di Palazzo d’Accursio da Alessandra Deoriti, che ne è stata, con Matteo Marabini, la curatrice e da don Fabrizio Mandreoli, uno degli autori.
Il libro è a disposizione di quanti lo desiderano presso la sede dell'Associazione, in via del Monte, 5. Può essere richiesto anche via telefono o e-mail: verrà inviato con richiesta di un'offerta a sostegno dell'attività di assistenza e solidarietà svolta dall'Associazione.

 


Lettere a suor Emanuela e altre meditazioni
a cura di Paola Dalli e Giancarla Matteuzzi
Dehoniana libri, 2011 
Euro 12.00

Nelle note al testo le curatrici, Paola Dalli e Giancarla Matteuzzi, così spiegano il loro intento: “Sono ormai passati sette anni dalla sua morte, ma la distanza non ce lo fa dimenticare, anzi sembra aiutare a vedere meglio. [ ] Vorremmo contribuire, con questo piccolo volume, a tenerne viva la memoria, ma in particolare ci auguriamo che esso possa offrire al suo lettore qualche sprazzo di autentica luce. [ ] Si è pensato al titolo L'urgenza di amare in considerazione della pregnanza che questo tema, a nostro avviso, assume negli scritti che veniamo a pubblicare, specchio della sua vita consumata da una traboccante misura di amore”. segue ....

 

Una parola straordinariamente amica
a cura di Alessandra Deoriti, Giancarla Matteuzzi
Dehoniana libri, 2009
Euro 19.50
A quattro anni di distanza dalla precedente, si propone una nuova pubblicazione contenente testi di e su don Paolo Serra Zanetti. In prossimità del quinto anniversario della morte, ci è parso un modo per onorarne la memoria; secondario, certo, rispetto alla via maestra del fare il bene sulla quale egli era sempre molti passi avanti a noi e che rimane il suo lascito più sostanziale: secondario, ma forse non superfluo. Intanto, perché raccogliere degli scritti –anche minuti, anche di occasione- è materialmente un’operazione di affettuosa custodia del ricordo di una persona cara: per  non tenerlo solo chiuso nel cuore ma condividerlo con chi lo ha amato e consegnarlo anche ad altri come notizia: a chi lo conobbe appena, a chi ne ha solo sentito il nome, o neppure quello; a chi pensa che nel mondo d’oggi i santi non nascano più e che le tenebre la vincano sulle loro piccole luci. segue ....

 

La speranza resistente
Scritti di don Paolo Serra Zanetti con un'appendice di testimonianze

a cura di Daniela Delcorno Branca e Giancarla Matteuzzi
Casa Editrice Lo Scarabeo, Bologna, marzo 2005
Collana dei quaderni di S. Sigismondo (quaderno n. 8)
Euro 16.50
Abbiamo cercato, subito dopo la morte di don Paolo, di raccogliere quanto rischiava di andare perduto, soprattutto perché proposto in sedi scarsamente ufficiali, in pubblicazioni di limitata circolazione,in liturgie legate ad eventi familiari di parenti e di amici. Naturalmente non si tratta di una raccolta che mira alla completezza: è semplicemente frutto della risposta all’appello fatto circolare a suo tempo fra quanti avevano conosciuto don Paolo e avevano il nostro stesso desiderio di conservare e trasmettere quel suo tono originalissimo, schivo e intenso, di commentare, esortare, riflettere e pregare. Tuttavia ci sembra che i testi qui raccolti siano in qualche modo rappresentativi dei diversi ambiti del quotidiano operare di don Paolo.Sono omelie dove gli spunti tratti dalle letture bibliche felicemente si adattano ad occasioni particolari, dove vibra, discreto e puntuale, l’accento personale dell’amicizia, la cura per i destinatari. E vi appaiono, ancora, l’assidua e feconda presenza alle iniziative ecumeniche, il confronto illuminante fra la Parola biblica, la tradizione dei Padri e situazioni e urgenze del presente (marginalità, malattia, sofferenza di qualsiasi tipo). segue ....

 

Imitatori di Gesù Cristo. Scritti classici e cristiani.
Don Paolo Serra Zanetti: un libro per ricordarlo, uscito ad un anno dalla sua scomparsa.

a cura di A. Cacciari, F. Citti, C. Neri e L. Perrone
EDB, 2005
A quasi un anno dalla scomparsa di don Paolo Serra Zanetti, il Dipartimento di Filologia Classica e Medioevale dell'Università di Bologna annuncia la prossima pubblicazione del volume di suoi scritti scelti, "Imitatori di Gesù Cristo. Scritti classici e cristiani".
Sotto un titolo che rimanda a Ignazio - l'autore prediletto, oggetto della sua tesi di laurea - il volume raccoglie i frutti più notevoli della pluridecennale attività scientifica di don Paolo Serra Zanetti (1932-2004). Circa 600 pagine, corredate di indici e di una bibliografia completa dello studioso, propongono la ristampa degli scritti di argomento classico, patristico e biblico. Tutti di indiscutibile rigore metodologico, questi saggi uniscono l'originalità dei contenuti e delle riflessioni al nitore della forma, la profondità della dottrina all'understatement di chi aveva scelto l'umiltà come habitus scientifico, oltre che come atteggiamento di fede.
Da: Don Paolo

 

Una parola che da' coraggio
Nuovi appunti di Omelie di don Paolo Serra Zanetti. VOL II 
2005 Cooperativa Sociale per Ciechi
Centro Braille San Giacomo Cadriano di Granarolo (BO)
presentazione del Cardinale Roberto Tucci S.J. 
a cura di Fiorella Barbieri Bartolini

 

La bonta' creativa dell'amore di Dio
Appunti di omelie di don Paolo Serra Zanetti sul Periodo Natalizio,  
2004 Cooperativa Sociale per Ciechi
Centro Braille San Giacomo Cadriano di Granarolo (BO)
Stampato da "Lo Scarabeo" 1a ed. nov. 2004 
presentazione di Mons.Stagni
a cura di Fiorella Barbieri Bartolini